In evidenza

L'Ora del Pellice

15 aprile 1418: l’arte di Jaquerio alla corte di Pinerolo

Il 15 aprile 1418 il principe Ludovico di Savoia-Acaia, signore di Piemonte, dispose di liquidare il dovuto al pittore incaricato di dipingere la sua...

Scegliamo insieme l’ottavo francobollo

Il francobollo dedicato agli 80 anni di hockey in Val Pellice – in omaggio con il nostro numero 7 – sta avendo molto successo....

8 aprile 1868: Caprilli, l’uomo che rivoluzionò l’arte di cavalcare

L’uomo destinato a cambiare il modo di cavalcare, il brillante ufficiale che fu tra gli idoli della Belle Époque, il grande cavaliere capace di...

1 aprile 1913: la maestra che diede una lezione alle autorità

Il 1º aprile 1913, il Consiglio comunale di Angrogna fu convocato d’urgenza per affrontare una spinosa questione. Il Comune era stato citato dalla signorina...

25 marzo 1690: il drammatico destino dei galeotti valdesi

Era il 25 marzo 1690. Giovanni Monestet (o Monastier) chiuse gli occhi all’ospedale delle galere, fisicamente distrutto dai mesi trascorsi come rematore a bordo...

18 marzo 1912: l’esperanto e l’illusione della pace

Erano trascorsi venticinque anni, da quando il medico oftalmologo russo-polacco Ludwik Lejzer Zamenhof aveva dato alle stampe Unua libro, cioè il primo libro nella...