3 marzo 1906: in treno o in tramway, armati di pazienza

Il 3 marzo del 1906 era un sabato, giorno d'uscita dei settimanali di Pinerolo dell'epoca. Sia La Lanterna pinerolese che il Corriere pinerolese riportavano, accanto alla testata, gli orari dei mezzi pubblici: uno schemino utile, per chi dalla Valle o da Pinerolo desiderava recarsi a Torino; ma anche viaggiare tra Bricherasio e Barge, oppure tra Pinerolo, Cavour e Saluzzo.

Tutti questi itinerari erano interamente percorribili su rotaia: quella del treno o quella del tramway.

Nel 1906 le ferrovie non erano ancora elettrificate: occorrerà attendere il 1917 per la tratta Pinerolo-Torino e il 1921 per la Torre Pellice-Pinerolo e la Bricherasio-Barge. Quindi, dovendosi accontentare del vapore, le corse erano poche (appena cinque al giorno sulla Torre-Pinerolo-Torino e quattro sulla Bricherasio-Barge) e soprattutto lente.

Il primo treno in partenza da Torre lasciava la stazione alle 5,10. Dopo il passaggio a Bricherasio delle 5,37, arrivava a Pinerolo e ripartiva alle 6,07. L'approdo a Torino? Solo alle 7,26: due ore e 16 minuti di viaggio. Vanno però considerate le pause nelle stazioni di "snodo" (Bricherasio, Pinerolo, Airasca). La corsa più veloce, infatti, impiegava due ore esatte, partendo da Torre Pellice alle 15,32 e arrivando a Torino alle 17,32 (passaggio a Pinerolo alle 16,20).

Anche in direzione opposta, naturalmente, si doveva mettere in conto un viaggio di due ore-due ore e mezza (l'ultima corsa lasciava Torino alle 19,40, passava da Pinerolo alle 21,12, raggiungeva Bricherasio alle 21,38 e infine Torre Pellice alle 22,06).

Tra Pinerolo e Torino c'era un'alternativa, che però era ancora più lenta: il tramway. Passava da Frossasco, Piossasco, Orbassano e giungeva sotto la Mole dopo un'ora e 45 o 50 minuti.

Il tramway collegava anche Pinerolo e Perosa (in 70 minuti circa) e Pinerolo e Saluzzo, via Cavour: partendo dalla stazione pinerolese alle 7,21, ad esempio, ci si trovava sotto la Rocca alle 8,12 e nella città del Marchesato alle 9,09. Le corse di andata e ritorno erano nove per la Val Chisone e sei per Saluzzo.

Quanto si impiegava, infine, a raggiungere Barge da Bricherasio con il treno? Circa 25 minuti: partendo alle 7,30, ad esempio, si arrivava alle 7,55.

Fonti: La Lanterna pinerolese del 3 marzo 1906, Corriere pinerolese del 3 marzo 1906, L'Ora del Pellice n° 5 dell'Autunno 2017.

Immagine: Una cartolina d'inizio '900 ritrae la zona di Pinerolo dove sorgeva la stazione del tramway per Cavour (di fronte alla Scuola di Cavalleria, oggi museo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *