I colori di Coco Cano da Torre Pellice alla Germania

Coco Cano è un artista uruguayano che ha dovuto abbandonare il proprio Paese per motivi politici. Adesso vive e lavora a Carmagnola e ha frequenti legami - artistici e personali - con la Val Pellice.
A fine 2016 ha esposto, con Juan De Andrés e Uri Negvi, in Germania, a Mörfelden-Walldorf, città gemellata con Torre Pellice e fondata da valdesi. La mostra, già presentata sotto il Vandalino, ha superato le frontiere dei diversi Paesi e ha collegato comunità apparentemente molto lontane tra loro.
L'Ora del Pellice ha seguito le opere d'arte da Torre Pellice a Mörfelden-Walldorf, documentando anche la voglia di riscatto che i tedeschi nutrono rispetto al proprio passato.

Questo video è solo un assaggio della vita e dell'arte a colori di Coco Cano. Sul secondo numero de L'Ora trovate tutti i dettagli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *